novembre 30, 2014 2:56 pm

Il primo post non si scorda mai

Come si inizia un blog? Qual è il modo migliore per attirare l’attenzione dei lettori? Come deve essere il primo post e di cosa deve parlare?

Ci pensavo mentre cancellavo il post “Ciao mondo” di WordPress e raccoglievo le idee per quello che sarebbe stato il primo post ufficiale del blog del Tech Coffee.

Avrei potuto cercare su Google, aprire Chrome  e digitare quelle domande che avevo in mente sperando di trovare le risposte giuste Forse sarei riuscito perfino ad arrivare a qualche articolo interessante o una lista dei “10 migliori titoli da dare al primo post del vostro blog”.

Ma poi ho capito che questo primo pezzo doveva essere dedicato a tutte quelle persone che ci hanno spinto a creare Tech Coffee.

tech coffee alla luidig

Il 29 Marzo del 2014 si svolgeva il primo incontro del Tech Coffee, un pomeriggio dedicato alla tecnologia, alla buona compagnia e al caffè caldo. Era nato tutto una sera di qualche settimana prima, quando io, Marco e Augusto tornavamo da una riunione tra startupper (poi un giorno vi racconto). Ci dicemmo, quella sera, che sarebbe stato bello poter avere degli eventi in città in cui poter incontrare e confrontarsi con altri appassionati di tecnologia. Quell’anno eravamo andati insieme al Codemotion di Roma e pensavamo che sarebbe stato bellissimo avere un evento del genere, in piccolo certo, anche da noi in provincia.

Nacque così l’idea del Tech Coffee. Un incontro con cadenza mensile, di 3 o 4 ore, con talk tecnici e tante chiacchiere.

Talk su mass storage

A Marzo ci fu quindi il primo incontro e fu un insperato successo. Ci incontrammo alla libreria Luidig di Benevento e la gente era tantissima. Le foto di questo post (del grande Michele Sabella) non riescono a trasmettere l’entusiasmo e l’energia che si respirava quel giorno.

Fu un’esperienza bellissima. Tornammo a casa sicuri di voler continuare a farne altre di quegli incontri, ma la vita a volte ti porta là dove non saresti mai dovuto andare (anche di questo ne parleremo poi) e il secondo incontro del Tech Coffee a Benevento non si è più fatto.

Ma adesso siamo tornati e siamo ancora più carichi di prima. Abbiamo un piano, abbiamo i mezzi, abbiamo le idee e le capacità.

Seguiteci perché ne vedrete delle belle. Promesso

(sigla)

Categoria:

Lascia il tuo commento