aprile 28, 2015 10:56 am

HackDisabilities a Roma il 16 e 17 Maggio

Il 16 e 17 maggio 2015 si svolgerà presso Via della Sierra Nevada 60 a Roma #HackDisabilities!
HackDisabilities è un’iniziativa di Neomobile e Codemotion, una gara di programmazione volta a trovare idee e prototipi per superare la disabilità, in particolare di ipovedenti e non vedenti.

Gli sponsor dell’evento sono IBM con la sua tecnologia cloud Bluemix, Arduino con il supporto delle proprie schede per maker e IoT e UDOO, che fornisce le proprie schede potenziate basate su Linux.
L’iniziativa gode del patrocinio della Federazione Nazionale Pro Ciechi e della partnership con Informatici Senza Frontiere.

L’obiettivo che si prefigge questo hackathon è di riuscire a far competere vari team sul tema della disabilità, specie nell’ottica di chi vive quotidianamente i disagi di tale condizione come ipovedenti o non vedenti.

HackDisabilities avrà 5 challenge suggerite da poter seguire per vincere l’hackathon, e 3 premi finali.

Le challenge sono:

1) Trasporto sostenibile 2) Social Networking 3) Intrattenimento 4) Domotica e IoT 5) Push notification

I premi disponibili invece sono:

6 ingressi per il Mobile World Congress 2016. 6 Neurosky Brainwave Starter Kit. 6 schede UDOO.

Per ulteriori dettagli su challenge, premi, location o sul programma delle due giornate di hackaton, visitate il sito ufficiale dell’evento http://hackdisabilities.splashthat.com/. Il regolamento ufficiale dell’evento è disponibile in formato PDF.

Se avete voglia di mettervi in gioco, o anche di mettervi in mostra per un possibile recruiting, ma soprattutto se avete voglia di aiutare il prossimo, partecipate a questa gara di programmazione ed iscrivetevi in early bird entro il 6 maggio. Acquistate un un biglietto in promozione su Eventbrite.

Tag: , , ,

Categoria:

Lascia il tuo commento